• This email address is being protected from spambots. You need JavaScript enabled to view it.
  • +39 3474466523
  • This email address is being protected from spambots. You need JavaScript enabled to view it.
  • +39 3474799800
  • This email address is being protected from spambots. You need JavaScript enabled to view it.
  •  +39 3283320059

EVOLUTION GROUND FIGHTING

Il combattimento al suolo è un’arte molto affascinante, che richiede qualità e doti tecniche non indifferenti. Per ottenere ottimi risultati

sono necessarie ripetute e faticose sessioni di allenamento prevalentemente con l’aiuto e/o il supporto di un partner. L'allenamento necessita di una grande quantità di energia e resistenza fisica.

Da un punto di vista "non agonistico" ma da "strada" il combattimento al suolo è pieno di insidie e pericoli, che dovranno essere attentamente valutati e gestiti nel modo più appropriato. Il preambolo sembrerebbe quasi voler sfiduciare chiunque volesse approcciarsi a tale attività sportiva/marziale e volgere l’attenzione verso altre discipline, ma non bisogna arrendersi. Statisticamente la maggior parte delle colluttazioni iniziate stand-up, proseguono con una caduta a terra, accidentale o provocata, e non essere in grado di gestire tale situazione. Quasi certamente l'esito finale porterà a una sconfitta o sottomissione.

L’intento della Scuola Kali Treviso è quello di dare un’impostazione diversa alla disciplina della lotta a terra, qualsiasi sia la sua origine storico geografica, adattandola alla difesa personale (street defence) , e quindi tralasciando l’aspetto agonistico, (dove sono richiesti adeguate pavimentazioni, regolamenti, protezioni etc..). Gli allenamenti saranno mirati per evitare di trovarsi "trascinati" a terra e trovarsi impreparati. L’obbiettivo principale dovrà essere quello di ripristinare una situazione di massimo controllo in piedi, per poter meglio affrontare altre possibili minacce esterne, o gestire al meglio la colluttazione ed evitare epiloghi spiacevoli.

Proviamo immaginare uno scenario di una colluttazione, seguita da una caduta, provocata o accidentale, in un ambiente diverso dalla palestra, ostile, pieno di ostacoli, con spigoli, con folla, complici (potenziali minacce), dove l'attenzione, oltre ad essere orientata verso l’aggressore, dovrà essere rivolta anche all’ambiente che ci circonda e agli altri fattori di disturbo. Perché siamo capitati in questa situazione? C’era la possibilità di evitarla? Abbiamo valutato tutte le variabili prima di accettare lo scontro? Abbiamo utilizzato gli strumenti a ns. disposizione per evitare che succedesse? Il ns. corpo ha reagito in modo corretto oppure ha bisogno di essere "abituato"?

Arrivati in questa fase avanzata della colluttazione siamo in grado di gestirla? Etc.. “Evolution Ground Fighting” E' un metodo di allenamento, frutto di esperienze maturate negli anni dai componenti dello staff, in ambienti della lotta a terra, Brasilian Ju Jitsu e del Silat Indonesiano. Il metodo viene proposto con sessioni di allenamento durante i corsi proposti dalla Scuola mirate raggiungimento degli obbiettivi sopra descritti. Lo scopo sarà quindi dare un'efficace base di preparazione per permettere di affrontare un eventuale corpo a corpo a terra, e soprattutto modulando tra loro le combinazioni “Ground” “Stand-Up”. Durante gli allenamenti saranno aggiunti dei componenti che rendono più ostica e reale la situazione da gestire, ovvero la presenza di oggetti contundenti o da taglio o armi occasionali durante la colluttazione.